Disturbi gastrointestinali e celiachia

Mai più vero fu il detto “ragionare con la pancia”. Esiste infatti un collegamento, un’asse tra intestino e cervello, così solido da permettere all’uno di influenzare l’altro: ecco perché quando siamo molto stressati e preoccupati spesso somatizziamo, proiettando il nostro malessere sull’apparato digerente, e motivo per cui, al contrario, quando soffriamo di problemi gastrointestinali ne può risentire anche il nostro…

Continua a leggereDisturbi gastrointestinali e celiachia

Accesso e orari prelievi

A partire dal 6 maggio 2024 è possibile nuovamente eseguire i prelievi senza appuntamento. Grazie agli spazi e alla nuova organizzazione del Padiglione Centrale siamo di nuovo in grado di garantire ai nostri utenti l’esecuzione degli esami di laboratorio a libero accesso. Per eseguire: Prelievi del sangue, Consegna campioni biologici Esami colturali e Citologici bisogna presentarsi, senza appuntamento, al Padiglione…

Continua a leggereAccesso e orari prelievi

Il nuovo Beccaria

Con immenso piacere vi comunichiamo che è operativo il nuovo Beccaria con l’apertura del Padiglione Centrale, l' edificio sarà così strutturato: Padiglione CentralePiano 0       Ingresso centrale accettazione, Centro prelievi, Visite specialistichePiano + 1    Medicina sportivaPiano -1      Diagnostica per immagini Restano operativi e attivi i padiglioni adiacenti (uno e due) che erogheranno i seguenti servizi: Padiglione…

Continua a leggereIl nuovo Beccaria

Il nuovo padiglione: medicina, spazi e tecnologia

E' attivo il terzo padiglione del Beccaria, che sarà identificato come Padiglione centrale, un edificio moderno, spazioso e tecnologicamente avanzato. L’edificio è stato pensato per ottimizzare l’offerta non solo sanitaria, ma anche per migliorare viabilità e paesaggistica. Progettato su 3 piani, ultimato a dicembre, sarà a breve operativo, dopo le verifiche tecniche e le autorizzazioni sanitarie necessarie. Circondato da un…

Continua a leggereIl nuovo padiglione: medicina, spazi e tecnologia

Nuovo Parcheggio

Vi informiamo che a partire da venerdì 5 aprile, in attesa dell'apertura del nuovo padiglione, sarà già possibile accedere al nuovo parcheggio del Centro Beccaria, pensato per facilitare l'accesso alle nostre strutture rendendo l'esperienza dei nostri Utenti più agevole e veloce. Il nuovo parcheggio, con ingresso situato nel Piazzale della Stazione di via Marrone, ha permesso di migliorare la viabilità…

Continua a leggereNuovo Parcheggio

Un check up per i fumatori

Il fumo di tabacco è una delle principali cause di malattie polmonari e rappresenta un grave problema di salute pubblica in tutto il mondo. L'abitudine al fumo può danneggiare in modo significativo i polmoni e aumentare il rischio di sviluppare una vasta gamma di patologie polmonari. Ecco alcuni degli effetti del fumo sui polmoni: Broncopneumopatia Cronica Ostruttiva: Il fumo è…

Continua a leggereUn check up per i fumatori

L’asma allergica

L'asma allergica è una condizione respiratoria che si verifica quando le vie respiratorie si infiammano e si restringono a causa di una reazione allergica. Questa reazione può essere scatenata da allergeni comuni come pollini, muffe, peli di animali e acari della polvere. Le persone con asma allergica possono avere respiro sibilante, tosse, difficoltà respiratorie e senso di oppressione toracica durante…

Continua a leggereL’asma allergica

Allergie: ecco quello che c’è da sapere.

L'allergologia è il ramo della medicina che si occupa dello studio e della gestione delle allergie. Le allergie sono reazioni immunitarie anomale del corpo a sostanze comuni presenti nell'ambiente, chiamate allergeni. Queste reazioni possono manifestarsi in modi diversi, da lievi a gravi, e possono coinvolgere una vasta gamma di sintomi. Le Principali Allergie Allergie Alimentari: Queste si verificano quando il…

Continua a leggereAllergie: ecco quello che c’è da sapere.

La prevenzione al femminile!

Le donne, rispetto agli uomini, tendono ad ammalarsi più spesso ma vivono più a lungo. L'aspettativa di vita è stimata in 80,5 anni per gli uomini e in 84,8 anni per le donne, questo perché sono più attente alla prevenzione e rispetto agli uomini eseguono più puntualmente gli screening necessari. E' quindi fondamentale ricordare che: la diagnosi precoce aumenta significativamente…

Continua a leggereLa prevenzione al femminile!

Fine dei contenuti

Non ci sono più pagine da caricare